top of page

Il Bosco - Special Edition

Una giornata per esplorare la creatività

Bosco Special Edition

Dove: a La Loggia (TO)

Quando: 18 maggio 2024

Costo: 82 euro

I POSTI PER LA GIORNATA DEL 18 MAGGIO SONO SOLD OUT

Per essere inserita nella lista d'attesa della prossima edizione

puoi scrivere a komorebiliberascuola@gmail.com 

Se abiti lontano o non hai tempo e risorse per frequentare il percorso del Bosco, ma ti interessa ugualmente averne un assaggio, le giornate di Bosco Special Edition sono quello che fa per te. Ne organizzo un paio l'anno, sono tematiche e si possono frequentare singolarmente. Sono perfette per esplorare la creatività attraverso la scrittura, senza rinunciare alla gioia della presenza, della condivisione e del confronto. Immaginale come un dono che puoi fare a te stessa per tornare a casa trasformata, almeno un po’. 

IL BOSCO SPECIAL EDITION FA AL CASO TUO SE:

Sei alla ricerca di stimoli nuovi e di bellezza

Vorresti avvicinarti alla scrittura con uno spirito giocoso

Ti piacerebbe aprirti a nuove possibilità espressive e creative

Desideri incontrare persone a te affini in un clima privo di giudizio

Hai bisogno di metterti un po' in gioco e di fare qualcosa per te

Hai voglia di conoscere di più te stessa

Ecco il tema di quest'anno:

 

CREARE CON I QUATTRO ELEMENTI

Imparare dalla natura i gesti fondamentali per la creatività

 

“Perché non conservare per tutta la vita la capacità di sentire le delizie della terra

e dell’erba e della pioggia crepitante e del sole stellato?”

Astrid Lindgren

Osservare un ciottolo in silenzio. Sentire le gocce d’acqua sulla fronte.  Soffiare bolle di sapone. Accendere una candela. Terra, acqua, aria e fuoco. Conviviamo con i quattro elementi anche nelle nostre città di cemento - tra un basilico sul balcone e un temporale estivo - o perfino quando ci dimentichiamo del tutto di essere costituiti da essi: ossa, acqua, respiro, energia. I quattro elementi ci circondano, fanno parte di noi. Ed è proprio da questi mattoncini elementari dell’esistente che possiamo imparare come crescere, a livello creativo, non significhi incarnare un solo gesto – ma svilupparne almeno quattro. Quattro abitudini essenziali che ci aiutano a vivere la creatività in maniera completa: la concentrazione, il riposo, il gioco e la connessioneVedere la propria pratica creativa come quattro abitudini che possiamo esplorare nel corso del tempo ci permette di esprimerci senza doverci forzare in una sola "scatola creativa”.

Quando ci sentiamo stanche e prosciugate abbiamo bisogno di un modo salutare per aiutare il nostro corpo: il Riposo Creativo è ciò che ci serve, guidate dall’acqua. Quando invece ci sentiamo incuriosite da una nuova tecnica o da un’idea ma non siamo sicure di come svilupparla, quello è il momento per sperimentare il Gioco Creativo, con l’aiuto dell’elemento aria. Quando notiamo che le nostre pagine spingono per acquisire concretezza la Concentrazione Creativa è ciò che ci serve, poggiando sulle solide basi dell’elemento Terra. Infine, quando ci sentiamo sopraffatte dalla prospettiva di dover fare tutto da sole la Connessione Creativa, attivata dall’elemento Fuoco, ci viene in soccorso.  

Durante la giornata insieme esploreremo questi quattro gesti a partire dagli elementi naturali. Scopriremo a cosa serve ognuna di queste abitudini e com’è collegata all’elemento di riferimento: esploreremo ciascun elemento attraverso l’osservazione, il movimento e - ovviamente – il linguaggio e la scrittura. E apprenderemo, infine, che così come i quattro elementi sono tutti essenziali così anche gli aspetti che costituiscono la nostra anima creativa hanno tutti bisogno di essere portati alla luce e valorizzati. Perché, come diceva Galileo Galilei: “Le cose sono unite da legami invisibili, non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella.”

QUESTA EDIZIONE FA PER TE SE
Senti bisogno di strumenti e abitudini pratiche per esplorare la tua creatività
Vuoi creare con una prospettiva maggiormente interconnessa rispetto a ciò che ti circonda
Credi che la produttività non possa essere l’unico parametro per avere a che fare con la tua pratica creativa
Ti affascina scoprire il collegamento tra creatività e natura
Vorresti esplorare i modi in cui i quattro elementi possono offrirti ispirazione 

COSA IMPARERAI
Le caratteristiche delle quattro abitudini creative fondamentali
Come e quando utilizzare ciascuna delle abitudini creative

In che modo dedicarti alla creatività quando ti senti stanca e prosciugata

Come sviluppare la tua pratica creativa attraverso la curiosità e la sperimentazione

Perché la concentrazione creativa è legata al tuo mindset

Quando può venirti in aiuto la comunità e la connessione creativa
Le caratteristiche dei quattro elementi
Come trovare ispirazione nella natura
Come scrivere a partire dai quattro elementi
Come trasferire le qualità dei quattro elementi naturali nella lingua e nello stile
Strumenti pratici per distinguere di quale gesto/elemento creativo hai bisogno e quando

Come funziona la giornata?

Si inizia alle 10.00 e si finisce verso le 17.30. 
In mezzo c’è una pausa in cui si mangia, si chiacchiera e si fa amicizia. Cosa si mangia? Ognuno porta qualcosa da condividere, nello spirito di una creatività che è più bella se ci si mette insieme a moltiplicarla.

La padrona di casa di solito pensa al dolce.
 

Partecipanti
Il Bosco è un luogo di spazi ritrovati, di sussurri e torte condivise; per questo è importante che il gruppo di lavoro sia piccolo. I posti disponibili sono quindi limitati (8 al massimo). 

Per avere maggiori informazioni o per prenotarti puoi scrivere a komorebiliberascuola@gmail.com

***

Nella mia comunicazione uso il femminile invece del maschile sovraesteso: significa che di solito lavoro con donne e fanciulle, ma se sei un uomo ovviamente sei il benvenuto anche tu!  

Lascia l'ombra
Il Bosco Special Edition

Leda, 40 anni - fotografa

La giornata trascorsa nel Bosco è stata un'esperienza meravigliosa. Non mi sono accorta del tempo che passava tra un esercizio e l'altro, tanto erano piacevoli e armoniosi il flusso di lavoro e la compagnia del gruppo. Mi sono sentita immersa in un clima accogliente, l'ideale per svolgere al meglio le attività proposte da Lucia. Attività che erano sempre diverse – questo ha creato un bel ritmo durante la giornata – e in equilibrio fra la profondità dell'esercizio e l'essere alla portata di chi, come me, vi si approcciava per la prima volta. Lucia è stata in grado di creare l'ambiente ideale per costruire un'esperienza umana, sensoriale e di apprendimento davvero unica. Consiglio il Bosco Special Edition non solo a chi si interessa di scrittura ma, in generale, a chi vuole acquisire nuove risorse e possibilità espressive e creative. 

Il Bosco Special Edition

Roberta, 34 anni - impiegata amministrativa

In un posto speciale a pochi passi da Torino si trova un piccolo gioiello. Komorebi è il rifugio nel quale Lucia mi ha accolta per una giornata che ho deciso di dedicarmi e regalarmi per dare spazio al mio lato creativo che spesso viene soffocato dalla quotidianità. Lucia mi ha guidata nella scoperta dei gesti creativi regalandomi suggerimenti e soprattutto spazio e tempo nel quale sperimentarli. In poche ore si crea un clima speciale tra i partecipanti e ci si saluta già con un po' di nostalgia per il tempo trascorso.

Regalatevi il Bosco Special Edition! 

Lascia l'ombra
Il Bosco Special Edition

Silvia, 43 anni - docente

Nelle fiabe dei fratelli Grimm il bosco è il luogo dove si divaga e ci si perde, per poi incappare negli imprevisti e finire col ritrovarsi di fronte a se stessi in una veste nuova e inaspettata. È un posto che incute timore, ma senza il quale non riusciremmo a diventare ciò che realmente siamo. Auguro a chi sta leggendo di perdersi nei sentieri sapientemente tracciati da Lucia.

Il Bosco Special Edition

Sara, 41 anni - insegnante

Quando sono uscita dal corso ho chiamato il mio compagno e gli ho detto che avrei creato un "salvadanaio Lucia" perché non voglio perdermi nessuna delle esperienze che nascono dalla sua creatività! 

Il Bosco Special Edition

Alessandra, 57 anni - insegnante felice

Spirilllilà, splat splot clam plà. Cincillirillà ! Ta ta ta!  

(Traduzione libera dal felicese: iscriviti, è un'avventura talmente pazzesca che no puoi perdertela!)

bottom of page