top of page
luciagaiottokomorebi-web-0968.jpg

Lucia Gaiotto

Chi sono

 

Mi chiamo Lucia e mi occupo di formazione.

 

Aiuto le persone a riconnettersi con la propria creatività attraverso la scrittura così che possano riscoprire una parte dimenticata di sé con gioia e leggerezza profonda. 

Arrivo da un percorso che mi ha insegnato a mettere la creatività al centro e a rispettare i miei ritmi, permettendomi di inventarmi soluzioni su misura ogni volta in cui non ce n’era una pronta.

 

© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
1/3

Chi sono

Nel 2019 ho fondato Komorebi - Libera Scuola di Creatività, in provincia di Torino, dove tengo corsi di scrittura e di esplorazione del gesto creativo. Offro percorsi online e in presenza, oltre che consulenze individuali. A ottobre 2022 ho deciso di dedicarmi esclusivamente al mio progetto e ho lasciato il posto fisso. 

 

Dal 2012 insegno alla Scuola Holden di Torino, dove ho conseguito il master in Scrittura & Storytelling e dove sono stata responsabile delle ammissioni per quasi dieci anni. Ho insegnato anche al Circolo dei Lettori, al Salone del Libro, al Festival della Lentezza e in tante altre scuole e associazioni, in presenza e online. 

 

In passato ho lavorato nel mondo del giornalismo, in particolare quello enogastronomico; ho scritto per il teatro e per l’infanzia. Ho pubblicato articoli per La Stampa, ilPost , Dissapore, Dispensa e ReWriters Magazine.

 

Vivo in provincia di Torino con un gatto che si crede un cane e un consorte che è roccia e radice. Amo le frittelle di mele, i pomeriggi di pioggia autunnale, le peonie e le storie d’amore.

Quando non insegno potreste trovarmi a scrivere o a leggere sotto un ciliegio in fiore, a bere una tazza di tè con un gatto in braccio, a consultare i Tarocchi, a dipingere mentre ascolto la pioggia, a infornare una torta di mele, a camminare cercando di capire che forma hanno le nuvole. 

Komorebi

Komorebi è uno spazio in cui sentirsi creative, libere e non giudicate. Come?

 

Usando la creatività e la scrittura per arrivare a lavorare su noi stesse, mettendo al centro la bellezza del processo. È un modo per nutrire una parte troppo spesso trascurata di sé, per ritrovare il nostro spazio in un universo che va sempre troppo veloce.

Komorebi, in Giapponese, è la luce che filtra tra le foglie degli alberi. 

Komorebi
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
© Marzia Allietta
© Marzia Allietta

press to zoom
1/3

Percorsi

Corsi

Una sera tutta per sé, un sabato intensivo o magari un viaggio in cui immergersi tutto l'anno, per ricordarsi che gli appuntamenti con noi stesse e con la nostra creatività sono ossigeno cui attingere ogni giorno.

Il Bosco, i Semi, le Orchidee: tre modi diversi per avvicinarsi al proprio artista interiore, tre strade alla ricerca della luce che filtra tra gli alberi.

Komorebi
Komorebi

press to zoom
Komorebi
Komorebi

press to zoom
1/1
© Marzia Allietta

Il Bosco è il percorso immersivo, in presenza, per chi ha voglia di esplorare la propria creatività e riemergerne cambiata, un sabato alla volta.

luciagaiottokomorebi-web-1015.jpg

Le Orchidee sono le

sessioni individuali, a tu per tu, online e in presenza - magari con qualche biscotto e una tazza di tè.

luciagaiottokomorebi-web-0809.jpg

I Semi sono i corsi online: piccoli assaggi

di creatività, i primi strumenti per iniziare a coltivare la scrittura.

Polaroid

Social
Contatti
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • YouTube - cerchio grigio
  • Pinterest - cerchio grigio

La Loggia - Torino - Italia

bottom of page